CAMBIANO LE REGOLE DEL CONSUMER MARKETING.

Esaminare il comportamento degli acquirenti, organizzare strategie, sviluppare piani d’azione commerciali di successo. Il consumatore sbarca definitivamente sul web e cambiano le regole del gioco. Di Gianni Portelli I più giovani hanno appena 18 anni e la forbice si allarga fino ai 50. Sono i nuovi consumatori, un pubblico che vale oltre il 60% del mercato…

SE LA COMUNICAZIONE È TURISTICA

Quando l’arte di uniformarsi diventa messaggio (a torto o a ragione). di Gianni Portelli. Il mondo del turismo, questo straordinario sconosciuto con il quale, almeno una volta in carriera, un professionista della comunicazione ha buone possibilità di misurarsi. Facciamo una premessa ponendoci subito una domanda: perché parlare proprio di turismo? Cosa rende questo mercato così…

AIUTO, SONO UN PERFEZIONISTA!

Fatevene una ragione: più tenderete al perfezionismo maggiore sarà il rischio di compromettere il vostro lavoro. Riavvolgiamo il nastro e cominciamo a capire di cosa parliamo. Disadattativo. La psicologia definisce come un vero e proprio disturbo della personalità questa particolare inclinazione, ossessione, frenesia, di ricercare la perfezione. Noi come sempre, in questa sede, ci limiteremo ad…

I COLORI DEL MARKETING O IL MARKETING DEI COLORI?

L’universo parallelo che affiancha il Direct, il Digital e il Social Marketing. C’è un vero e proprio mondo che abbraccia l’intera attività direttamente riconducibile alla Brand Awareness. Perché conoscenza e notorietà di un marchio sono strettamente subordinati alla capacità di vendita del prodotto, indipendentemente dal canale utilizzato. Stiamo dicendo che si: le nostre decisioni d’acquisto…

LA FABBRICA DELLE IDEE

Da dove traggono l’ispirazione le persone creative? Perché le idee arrivano nei momenti più disparati? È possibile diventare creativi? Nella capacità di fantasticare sopravvive la creatività. Immaginate un fluttuare libero di pensieri, di stati mentali. Ecco, potremmo affermare che non può esistere creatività senza la possibilità di elevarsi, sino ad accedere a questo stadio surreale….

COMUNICARE MESSAGGI POSITIVI, QUANTI OSTACOLI.

Una delle pratiche più complesse nella comunicazione è l’affrontare e trasferire con coerenza le…buone pratiche. Può sembrare paradossale ma è così: affrontare i temi sani in comunicazione è decisamente più difficile. E, se ci pensate bene, lo è per molte ragioni piuttosto facili da intuire. Nel breve elenco che segue abbiamo provato ad elencarne alcune. Noterete che oltre…

L’IMPORTANTE CHE SE NE PARLI? MA ANCHE NO!

Quando Oscar Wilde pronunciò la famosa frase noi non eravamo neanche un’idea! Eppure, dopo oltre un secolo, queste parole risuonano più attuali che mai. Qualche anno fa uscirono quasi in contemporanea due campagne pubblicitarie, una per un brand di abbigliamento, l’altra era la pubblicità di una nota autovettura. Nel primo caso si cercò l’ennesimo scandalo, con immagini…

BRAINSTORMING SI, BRAINSTORMING NO

+ Brain – Storm la ricetta della creatività è servita. Il brainstorming, inventato negli anni ‘40 dal pubblicitario Alex Osborn (la O del gruppo internazionale BBDO), è una tecnica per la produzione di idee. Rompe la rituale gerarchia delle riunioni aziendali incoraggiando l’interazione spontanea. L’obiettivo è produrre molte idee, senza giudizio o censure: i partecipanti possono…